HowTo scan

Scansione documenti cartacei [mini guida]

Con questa breve introduzione intendiamo fare una panoramica sulla procedura migliore per scansionare originali cartacei con uno smatphone (o tablet):
Le scansioni sono sempre a COLORI
  1. Scaricare l’app CamScanner (Google Play/Apple Store) oppure ScannerMini (solo per Iphone).
  2. Aprire l’app.
  3. Nel caso di CamScanner, scegliere lotto/blocco perché consente di scansionare più elementi in unico file pdf. Se schede, scansionare in un unico file fronte e retro; nel caso di diari, tutto il quaderno (pagina per pagina).
    Nel caso di ScannerMini, premere il segno + (in basso a destra) e cominciare a scansionare consecutivamente i documenti da acquisire.
  4. Posizionare la scheda o il diario su un piano ben illuminato.
  5. Collocare il cell al di sopra del foglio da scansionare, in posizione zenitale e a una distanza tale da inquadrare tutto il documento da acquisire. Cercare la giusta illuminazione per eliminare tutte le ombre!
  6. Terminata l’acquisizione delle scansioni, andare avanti con la freccia in basso a destra.
  7. Nel caso di CamScanner, scegliere il risultato migliore tra le opzioni “Senza Ombra” e “Colore Magico”, al fine di avere una scansione il più possibile pulita. Cliccare sulla spunta in basso a destra per proseguire.
    Nel caso di ScannerMini, cliccare su modifica e poi sull’icona nera con tre pallini e scegliere l’opzione “Doc colori”.
    << Il risultato deve essere analogo a questo!

  8. A questo punto, le scansioni fatte vanno processate al computer: potete condividere il file realizzato in pdf con dropbox o con google drive, oppure potete mandarvelo via mail come allegato.
  9. Scaricare il pdf sul proprio pc
  10. Controllare la resa della scansione.
  11. Rinominare il pdf nel seguente modo:
    - Se diari, Anno di scavo Numero QuadratoNumero Quadrato Es. 2022 D6(8)E6(5).pdf
    - se schede, Feature_Items_AnnoScavo
    - esempio se scheda di ambiente A823_(2022).pdf
    - se scheda di un item A823_M1_(2022).pdf
  12. Dopo aver rinominato il file, andare sul sito www.ilovepdf.com
  13. Scegliere l’opzione “Comprimi pdf”.
  14. Caricare il file da comprimere (sia schede sia diari).
  15. Dopo la compressione, scaricare il file compresso.
  16. Eliminare l'estensione “compressed” dal nome
  17. Ora il file e’ pronto per essere caricato su ArsDb.